Raffaele Irenze

Raffaele Irenze è nato il 13.09.1978 a Melfi (PZ).

Laureato in D.A.M.S. indirizzo Arti Visive con la tesi “Il dripping di Jackson Pollock: il gesto come opera d’arte”, è stato più volte curatore di mostre personali e collettive di pittura e scultura. 

È stato inoltre presente nella giuria di premi letterari nazionali come Le Cantine di Pasolini.

Assistente alla Direzione Artistica presso l’Associazione Culturale Vulcanica, è stato soggettista e sceneggiatore per dei cortometraggi prodotti dalla stessa associazione, alcuni dei quali hanno conseguito importanti riconoscimenti.

Ha pubblicato la sua prima raccolta, intitolata “Poesie?… Forse…” nel 1999 con Libroitaliano ed è presente in diverse antologie edite da case editrici come Pagine e Kimerik.

È impegnato, da anni, in attività di interesse culturale e di promozione e tutela del patrimonio artistico del proprio territorio.

Ha pubblicato “Poesie per Amori pensati e Pianoforti dimenticati”.